Codice degli appalti: stazioni appaltanti cauzione definitiva

Tra le novità in favore delle imprese introdotte dal nuovo codice degli appalti, segnalo la facoltà delle stazioni appaltanti di non richiedere la cauzione definitiva per l’esecuzione di appalti da parte di imprese di comprovata solidità (circostanza che richiede una particolare attenzione alla tenuta dei bilanci societari) o per particolari beni, ma subordinatamente ad un miglioramento del prezzo di aggiudicazione (art. 103, comma 11). La riduzione del prezzo opera, ovviamente, nella logica della spending review delle pp.aa.

Avv. Angelo Lucio Lacerenza
http://www.linkedin.com/pub/angelo-lucio-lacerenza/5/952/5a4