DECalogo

Corso di formazione per DEC, RUP e responsabili della gestione e del controllo di contratti di servizi in sanità Il corso si sviluppa in due giornate di 6 ore ciascuna e prevede interventi normativi e tecnici che si integrano a vicenda su ogni argomento. I docenti saranno espressione della Fare e della Fondazione Scuola Nazionale …... Leggi

L’appalto informatico diventerà obbligatorio dal 19 aprile 2018

Nell’Unione Europea tutte le imprese dei diversi Stati membri, possono partecipare alle gare di aggiudicazione degli appalti. In Italia il nuovo Codice dei contratti ha recepito le disposizioni sul DGUE nell’art.85. Il DGUE serve a certificare la situazione finanziaria e l’idoneità delle imprese che esprimono la volontà di partecipare ad una procedura di appalto. La …... Leggi

Licenziamento “furbetti”, approvati in CdM i correttivi alla “Madia”

Torniamo sulla questione (ormai giunta all’ennesimo capitolo di quella che si configura come una vera e propria “saga”) dei cosiddetti “furbetti” della PA. L’occasione è l’approvazione definitiva in Cdm, il 10 luglio, della versione del Dl 116/16 (attuativo della cd “riforma Madia”), arricchita dei necessari correttivi alla luce della sentenza 251/16 della Consulta. Infatti il …... Leggi

Ssn ancora in attivo, ma cresce la spesa per beni e servizi

Ssn in attivo? Incredibile, stiamo sognando? Ebbene no, è tutto messo nero su bianco nel Rendiconto generale dello Stato 2016 illustrato nei giorni scorsi dalla Corte dei Conti.  Prosegue lo sforzo di razionalizzazione della spesa pubblica sanitaria anche se restano le difficoltà ad aggredire le voci di spesa ad alta criticità, come quelle legate alla …... Leggi

Spending review tra luci e ombre: la riflessione della CdC

Tutti gli anni siamo qui a dircelo. Eppure tutti gli anni la scena si ripresenta sempre uguale a sé stessa: la spending review non serve, o comunque non basta di per sé a centrare gli obiettivi di razionalizzazione della spesa pubblica necessari per garantire la sostenibilità del sistema Italia. E il Sistema Sanitario Nazionale rappresenta …... Leggi

Cassazione: anche le Asl possono dedurre l’Inail

Due sentenze della Corte di Cassazione, entrambe depositate il 16 giugno (le numero 15036 e 15037 di quest’anno) smentiscono e in qualche modo “correggono” a favore degli enti della Pa la circolare 148/2000 dell’Agenzia delle Entrate, secondo cui la deduzione dalla base imponibile Irap dei contributi obbligatori contro gli infortuni sul lavoro non è consentita …... Leggi

Appropriatezza, da “vincolo” a semplice “invito”

E’ da leggere con grande attenzione la sentenza n. 169/2017 della Corte Costituzionale, su un ricorso promosso dal Veneto contro il Dl “Appropriatezza” 78/15 (conv. legge 125/15), in particolare contro alcuni commi degli artt. 9-bis, ter, quater, septies. Al di là dei tecnicismi, la Regione Veneto chiedeva un pronunciamento sulle “Disposizioni urgenti in materia di …... Leggi

Boom per i farmaci, mai così bene

Quello dell’industria farmaceutica si conferma un settore in ottima salute, che cresce, assume e produce valore aggiunto e qualità. È ottimo il quadro di insieme delineato dall’ Assemblea Pubblica di Farmindustria, svoltasi il 21 giugno scorso, che quest’anno ha scelto come filo conduttore “Next generation Pharma: cambiamenti, accelerazioni e convergenza di saperi”.  Basti pensare che …... Leggi

n difesa del Ssn: ai nastri la Scuola Civica di Alta Formazione di Cittadinanzattiva-Tdm. con il patrocinio di FARE

È ai blocchi di partenza la “Scuola Civica di Alta formazione. Diritti e partecipazione in sanità” di Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, una Scuola che intende valorizzare e offrire al Paese competenze, esperienze, evidenze, sensibilità maturate dal nostro Movimento in 40 anni di storia di tutela dei diritti e di partecipazione civica. Si tratta …... Leggi

Corruzione in sanità? Tutta Europa è paese!

Più volte siamo tornati sullo spinoso tema della corruzione in sanità, e la stessa Anac, nella sua relazione sull’anno 2016, ha “messo il dito nella piaga”. A confermare la concretezza –e la dimensione internazionale- del rischio è ora anche l’Ehfcn, European Healthcare Fraud & Corruption Network, che ha recentemente presentato, davanti a 50 delegati di …... Leggi