Farmaci, è partito il “passaporto elettronico” Ue

Attivo il bollino anti-contraffazione per i farmaci nel network EMVS. Proroga al 2025 per l’Italia, ma le aziende sono già pronte.    Lo scorso 9 febbraio è entrato in piena operatività il cosiddetto “passaporto elettronico” per i farmaci, presentato a Bruxelles il giorno 8. Si tratta di un sistema di tracciatura e vigilanza dei farmaci, attivo …... Leggi

Le 5 giornate di Milano: quinta edizione

Il prossimo 1 marzo 2019  riparte  il ciclo di seminari organizzato per l’anno 2019  da ALE, l’Associazione Lombarda Economi e Provveditori della Sanità assieme alla Fondazione Scuola   Nazionale Servizi. Argomenti del seminario saranno: Regole di funzionamento del sistema socio-sanitario lombardo per l’anno 2019. Prove di dialogo: la complessa dialettica tra Pubbliche amministrazioni e imprese. Sede …... Leggi

Agenas e Sna, al via il corso Oiv in sanità

Al via il corso di formazione per gli Oiv in ambito sanitario organizzato da Agenas in collaborazione con Sna. 50 i corsisti, 4 i moduli fino a primavera. E’ partito nei giorni scorsi il corso Oiv- Organismi indipendenti di valutazione delle performance delle strutture del Servizio Sanitario Nazionale organizzato da Agenas in collaborazione con Sna …... Leggi

Cittadinanzattiva su proposta istituzione Arbitrato della salute

Bene ridurre il contenzioso, ma lavorare soprattutto su prevenzione rischi e corretta comunicazione “Ben venga ogni forma alternativa di risoluzione delle controversie in ambito sanitario. Ma laddove c’è un diritto violato e un danno subito, è importante che la giustizia faccia il proprio corso; noi continueremo in ogni caso ad essere un punto di riferimento …... Leggi

Aifa 2017, la spuntano 12 studi

Il Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato la graduatoria finale del Bando AIFA 2017: in testa i protocolli per le malattie rare. Sono dodici, su un totale di 368 protocolli valutati, gli studi ammessi al finanziamento previsto dal Bando AIFA 2017 per la ricerca indipendente, per un valore complessivo di 7.670.976,50 di …... Leggi

Accredia, UNI e ITACA firmano un Protocollo d’Intesa per la formazione delle stazioni appaltanti

Accredia, Ente unico nazionale di accreditamento, UNI, Ente italiano di normazione e ITACA, l’Istituto per l’innovazione e la trasparenza negli appalti e la compatibilità ambientale, hanno firmato un protocollo d’intesa per la qualificazione accreditata del personale delle Stazioni appaltanti. Il Protocollo prevede la collaborazione dei tre enti nella realizzazione di attività di formazione, diffusione e …... Leggi

Nomisma “Industria 2030”, il farmaceutico cresce a colpi di investimenti

Italia prima piattaforma produttiva europea del farmaco, con più di un miliardo di investimenti nel solo 2018, e un fatturato complessivo annuo che ora supera quota 31 miliardi. E’ quanto emerge dal Rapporto Nomisma “Industria 2030” presentato nei giorni scorsi a Roma dalle cosiddette “Fab13”, cioè le 13 aziende italiane del farmaco “made in Italy” …... Leggi

Gare telematiche, gli errori sono a rischio dell’impresa

Appalti: per il Tar Puglia l’utilizzo erroneo delle procedure è a rischio dell’impresa che partecipa alla gara.   Non è imputabile all’amministrazione appaltante l’utilizzo erroneo o distorto delle procedure informatiche di gara. In altre parole, il rischio è in capo all’impresa partecipante. Sono le conclusioni a cui è arrivato il Tar Puglia nella sentenza n. …... Leggi

Ospedali & Salute: attese troppo lunghe e ricorso improprio al Ps

La sedicesima edizione del rapporto Ospedali & Salute promosso da Aiop mette in luce alcune gravi criticità del sistema. Giunto ormai alla sedicesima edizione, Rapporto Ospedali & Salute/2018, promosso da Aiop – Associazione Italiana Ospedalità Privata e presentato a Roma nei giorni scorsi, descrive annualmente l’andamento del sistema ospedaliero italiano, che si presenta come una …... Leggi

Livelli essenziali, il monitoraggio evidenzia luci e ombre

Appropriatezza, qualità ed efficienza delle prestazioni fra le caratteristiche fondamentali di prestazioni e servizi Lea: ma come stanno davvero le cose? Come avviene il monitoraggio? La situazione italiana è ancora a macchia di leopardo, tra eccellenze e zone d’ombra.  L’erogazione delle prestazioni e dei servizi contemplati nei LEA, sottolinea il Ministero della Salute, deve avvenire …... Leggi