Subappalti, ko ribasso 20% del prezzo

Sentenza della Corte di Giustizia UE sul subappalto che certifica il KO della normativa italiana

di Angelo Lucio Lacerenza

Subappalti, ko ribasso 20% del prezzo

Una nuova “tegola” sul subappalto previsto del codice degli appalti. La Corte di Giustizia UE (Sez. V, sentenza 27 novembre 2019, causa C-402/18) ha infatti dichiarato che è contraria ai principi comunitari la normativa italiana che limita la possibilità di ribassare i prezzi applicabili alle prestazioni subappaltate di oltre il 20% rispetto ai prezzi risultanti dall’aggiudicazione.